Le foto dei mostri che rivelano i misteri della fede
La Bibbia è il primo e fondamentale riferimento per comprendere la zoologia simbolica della civiltà cristiana. Le pagine dell’Antico e del Nuovo Testamento, infatti, pullulano letteralmente di animali. Dall’astuto serpente della Genesi al rosso drago dell’Apocalisse non c’è libro delle Sacre Scritture in cui non si faccia cenno, apertamente o velatamente, a quadrupedi, predatori, volatili, rettili e quant’altro.
Luca Frigerio,
avvenire.it,
23/04/2014

Annunci