Archivi per la categoria: Benedetto XVI

Perché rimango nella Chiesa? Leggete come rispondeva il cardinal Ratzinger

Sono nella Chiesa perché credo che, ora come prima a prescindere da noi, dietro la “nostra Chiesa” vive la “Sua Chiesa” e che io non posso stare vicino a Lui se non rimanendo vicino e dentro alla Sua Chiesa. Sono nella Chiesa perché, nonostante tutto, credo che nel profondo essa non sia nostra, bensì proprio “Sua”.

Rizzoli | aleteia.org | 3 agosto 2017

Annunci

“Nessuno mi ha mai ricattato. Sono un debole, ma non un fallito”. Parla Benedetto XVI

In uscita domani “Ultime conversazioni”, il testamento spirituale del Papa emerito in cui ripercorre la gioventù, il Concilio, il pontificato, il rapporto con Francesco, fino alla storica rinuncia e l’attuale “preparazione” alla morte

di Cernuzio Salvatore | zenit.org | 8 settembre 2016

Joseph Ratzinger 65 anni dopo

“E così sul sacerdozio cattolico si abbatté la furia della critica protestante”. Nell’anniversario dell’ordinazione sacerdotale del futuro Benedetto XVI, il cardinale Müller racconta la sua indomita resistenza all’offensiva dei seguaci di Lutero

di Sandro Magister | chiesa.espresso.repubblica.it| 28 giugno 2016

Papa: Benedetto XVI, maestro della teologia in ginocchio

Benedetto XVI, ovvero l’esempio più grande di cosa voglia dire fare “teologia in ginocchio”. Papa Francesco firma la prefazione di un libro del Pontefice emerito con una serie di considerazioni sulla testimonianza offerta da Papa Benedetto sul valore della preghiera, cuore di ogni vita sacerdotale.

news.va/it | 22 giugno 2016

Identikit di Giuseppe, il santo dell’anti-protagonismo

Nei Vangeli si parla poco di lui e non si riportano sue parole. Quello del padre putativo e custode di Gesù, «patrono della Chiesa», la cui festa si celebra il 19 marzo, è un culto che si è consolidato lentamente. Ecco ciò che si sa di lui e come ne hanno parlato gli ultimi due Papi

di Andrea Tornielli | vaticaninsider.lastampa.it | 17 marzo 2016

L’ecumenismo secondo Ratzinger: unità pluriforme
In un intervento del 1993, l’allora Prefetto della Congregazione per la dottrina della fede parlava della via verso l’unità delle Chiese e di possibili «soluzioni intermedie» in attesa della piena comunione: «Esiste un dovere di lasciarci purificare e arricchire dall’altro»
di Andrea Tornielli,
vaticaninsider.lastampa.it,
23/02/15

Omelie di Quaresima. Un’antologia d’autore
Esercizi di predicazione liturgica per il mercoledì delle ceneri e per le cinque domeniche di preparazione alla Pasqua. Dall’archivio di Benedetto XVI. In obbedienza a papa Francesco
di Sandro Magister,
chiesa.espresso.repubblica.it
17/02/15

8 gennaio 2015
Gotti Tedeschi: Come sono stato tradito dal Vaticano
La sera di giovedì 8 gennaio il settimanale inglese “Catholic Herald” ha anticipato sul suo sito web la cover story del suo nuovo numero: l’articolo con cui Ettore Gotti Tedeschi rompe per la prima volta il silenzio sui retroscena della sua cacciata dalla presidenza dell’Istituto per le Opere di Religione, il 24 maggio 2012.
di Sandro Magister,
magister.blogautore.espresso.repubblica.it

Parla B-XVI
Due papi valgono più di uno. Ratzinger manda un messaggio proselitista e antirelativista
Benedetto XVI, Papa emerito, scende per un attimo dal monte su cui era salito un anno e mezzo fa, come Pietro sul Tabor, e ricorda che rinunciare alla Verità (quella con la V maiuscola) per dedicarsi ex toto corde al dialogo interreligioso nella speranza di realizzare la pace nel mondo è qualcosa di “letale per la fede”.
di Matteo Matzuzzi | ilfoglio.it | 25 Ottobre 2014

Ratzinger e i limiti del potere
Ho riletto in questi giorni alcuni dei principali scritti di Joseph Ratzinger-Benedetto XVI sul potere, la politica e la legge, mirabilmente raccolti in un volume da Stefano Fontana (J. Ratzinger-Benedetto XVI, Il posto di Dio nel mondo. Potere, politica, legge, Edizioni Cantagalli). Ad accompagnarmi in questa lettura un’immagine e un pensiero fisso. L’immagine è quella di Benedetto XVI, ormai papa emerito, avvolto nella sua bianca e quasi commovente fragilità. Il pensiero fisso è quello di una straordinaria forza spirituale e intellettuale, la cui luce abbagliante sembra come tenuta a bada per consentirle di illuminare almeno quel poco che il nostro tempo riesce a comprendere e di cui ha bisogno, in attesa (ci vorranno molti anni) che se ne schiuda tutta la portata teologica, filosofica e politica.
di Sergio Belardinelli,
ilsussidiario.net,
15/05/14

I due sinodi, quello vero e quello dei media
Si sta replicando per il prossimo sinodo sulla famiglia lo stesso fenomeno che condizionò il Vaticano II. Ma questa volta il raddoppio appare voluto, con tutti i rischi che comporta
di Sandro Magister,
chiesa.espresso.repubblica.it
26//02/14

Dal Concilio a papa Ratzinger, così la Chiesa ha “seppellito” la spada Benedetto XVI
di Massimo Borghesi,
Non è il monoteismo – la pretesa che esista un unico Dio – la fonte e il fondamento dell’intolleranza religiosa e della violenza? È la domanda che si poneva Ratzinger nel suo volume Fede Verità Tolleranza: «Tolleranza e fede nella verità rivelata sono concetti che si oppongono? O, in altre parole, si possono conciliare fede cristiana e modernità? Se la tolleranza è uno dei fondamenti dell’epoca moderna, affermare di aver trovato la verità non è forse una presunzione superata, che dev’essere respinta, se si vuole spezzare la spirale della violenza che attraversa la storia delle religioni? Questa domanda si pone oggi in maniera sempre più drammatica nell’incontro tra il cristianesimo e il mondo, e si diffonde sempre più la convinzione che la rinuncia da parte della fede cristiana alla rivendicazione di verità sia la condizione fondamentale per ottenere una nuova pace mondiale, la condizione fondamentale per la riconciliazione tra cristianesimo e modernità».
di Massimo Borghesi,
ilsussidiario.net,
07/02/14

In due anni Benedetto XVI ha dimesso 384 preti per abusi sui minori
260 sacerdoti nel 2011 e 124 nel 2012 sono stati ridotti allo stato laicale (su loro richiesta o perché obbligati a farlo dalla Santa Sede) per pedofilia e violenze sessuali.
È un dato che colpisce e che mostra quanto necessario fosse l’inasprimento della legislazione canonica introdotto nel 2010 da Benedetto XVI per permettere di affrontare in modo più efficace il triste fenomeno: nei due anni successivi ben 384 preti riconosciuti colpevoli di abusi sui minori sono stati ridotti allo stato laicale: 260 nel 2011, 124 nel 2012. L’importante notizia è stata divulgata ieri sera dalla corrispondente dell’Associated Press, Nicole Winfield.
di Andrea Tornielli,
vaticaninsider.lastampa.it,
18/01/14

Il Natale dei due papi. Spiegato da Gregorio Magno
La visita prenatalizia di papa Francesco al suo predecessore Benedetto ha riproposto al mondo l’immagine dei due papi assieme.
Come fatto storico è senza precedenti. Ma qual è il “mistero” che questo fatto nasconde e insieme rivela?
“Factum audivimus, mysterium inquiramus”, diceva papa Gregorio Magno. E proprio in un passaggio delle sue Omelie su Ezechiele c’è forse il senso di questo evento assolutamente straordinario per la vita della Chiesa: la compresenza di due papi in comunione tra loro, sia l’uno che l’altro visibilmente consapevoli di questa misteriosa compresenza predisposta dalla mano di Dio.
di Sandro Magister,
magister.blogautore.espresso.repubblica.it,
23/12/13

Le larghe intese di Norcia, con Benedetto
Su “Libero” del giorno di Ognissanti, Antonio Socci ha dedicato un commento all’atto più politicamente scorretto ma anche più lungimirante di questa confusa stagione politica.
O meglio, prima che un commento, ha dato una notizia che quasi nessun altro giornale, a parte “Avvenire”, aveva dato. Ha riferito ciò che è accaduto a Norcia sabato 26 ottobre, nella nona edizione degli incontri annuali della Fondazione Magna Carta, dl titolo: “Ratzinger oltre Ratzinger”.

Ecco l’esordio della nota di Socci:

“Quello di Ratzinger è stato un ‘tentativo eroico di arginare la forma postmoderna dell’Anticristo’. A pronunciare queste parole – in riferimento al magistero di Benedetto XVI sui grandi temi etici e antropologici – è stato uno dei più importanti pensatori marxisti dei nostri anni, Mario Tronti, già fondatore teorico dell’operaismo e impegnato politicamente nel PCI, poi nel PDS e nel PD”.
di Sandro Magister,
magister.blogautore.espresso.repubblica.it,
01/11/13

Bergoglio è ratzingeriano
Benedetto non è la sua caricatura dogmatica. E la Grazia agostiniana di Francesco è tesoro comune

“Ma ora, ohimè, la virtù di Cristo è accusata di impotenza poiché l’ambizione si unisce al suo nome” (Ilario di Poitiers)

Questo articolo non parla di Papa Francesco. Bisognerebbe saperne una più del diavolo sul discernimento e la coscienza, sulla povertà, sui sinodi e il magistero, sull’estetica del bagaglio a mano. Questo articolo non parla di Papa Francesco, se non altro perché inizia qualche secolo prima. E’ stato Agostino nella “Città di Dio”, di fronte al Sacco di Roma del 410 e alle accuse dei pagani – ma come, abbiamo pregato il vostro Dio, e questo è il risultato? – a fissare il punto decisivo: nessuna città terrena potrà mai essere la realizzazione della Città di Dio. Due amori differenti le convocano, l’amore di sé e dei beni materiali raduna i cittadini nella Civitas terrena, la Grazia raduna gli uomini in quella di Dio. Ma le due città non sono sovrapponibili, né divisibili con un colpo di spada o di legge, fino alla fine vivranno “permixtae”, mescolate, inseparabili. Così, dice Agostino, anche la legge civile, che pure deve ispirarsi a quella divina, non deve necessariamente coincidere con essa. E’ lo “status naturae lapsae” dell’uomo a impedire ogni teologia politica: la Civitas Dei è frutto della Grazia, ma Dio concede di prosperare anche all’altra, per quanto imperfetta. E la Città di Dio lascia spazio a tutti, a tutte le fedi.
di Maurizio Crippa,
ilfoglio.it,
15/10/13

Divorziati risposati, le tre vie del Sinodo
Nella chiesa si riflette su chi vive situazioni irregolari di coppia
Meno burocrazia, processi più snelli e soprattutto accessibili a tutti per le cause di nullità, un diverso approccio pastorale. E sulla comunione…
di Andrea Tornielli,
vaticaninsider.lastampa.it,
10/10/2013

“Il concetto di pace” tra Benedetto XVI e Giovanni XXIII
Il saggio edito dalla LEV contiene interventi di numerosi studiosi ed ecclesiastici che spiegano il legame tra pace e libertà
Un corposo volume di oltre 600 pagine che, in un certo senso, appartiene al pontificato di Benedetto XVI. Il libro, intitolato Il concetto di pace ed edito dalla LEV, è stato presentato stamattina in Sala Stampa Vaticano nel corso della conferenza stampa di presentazione delle Giornate Celebrative del 50° anniversario della Pacem in terris.
Citta’ del Vaticano, 26 Settembre 2013 (Zenit.org) Luca Marcolivio

Ratzinger: “Caro Odifreddi le racconto chi era Gesù”
La fede, la scienza, il male. Un dialogo a distanza fra Benedetto XVI e il matematico. Su Repubblica in edicola
di J. Ratzinger,
repubblica.it,
24/09/13

Odifreddi: “Così Ratzinger mi ha risposto”
Il matematico racconta: “Mi è arrivata una busta sigillata, dentro, undici pagine che iniziavano con una richiesta di scuse per il ritardo”
di P. G. Odiffredi,
repubblica.it,
/09/13

MelaBit

Apple programmazione tecnologia e morsi di vita vissuta

BABAJI

Just another WordPress.com site

LePassepartout

"Scientia est Potentia"

ME&MYBOOKS

Ilaria's blog

21 Grammi

...So many roads, so much at stake So many dead ends, I'm at the edge of the lake...

theArtShell

photo lover & art addicted

Le parole e le cose

Letteratura e realtà

Multifinder

Notizie dal mondo reale

LA LENTE DI UNA CRONISTA

Considerazioni e riflessioni per vaccinarsi dall'indifferenza

SnackAdventure

La terza età vista dal basso

CIOCCOLATOELIBRI

Libri, interviste e altre cose senza senso

Arditi Sentieri

Vivi come se tu dovessi morire subito, pensa come se tu non dovessi morire mai.

Nel Mio Cuore

E' stolto il cuore che non capisce il suo sbaglio, in pianto cerca tra le stelle fiori appassiti. Rabindranath Tagore

alessandrapeluso

A great WordPress.com site

Sartago Loquendi

«Fritto misto» di parole, pensieri, poesie

telefilmallnews

non solo le solite serie tv

la Ciarla

a cura di Giovanni Pistolato

The Eternal Sunshine of an Endless Mind

Esprimi il tuo pensiero in modo conciso perché sia letto, in modo chiaro perché sia capito, in modo pittoresco perché sia ricordato e, soprattutto, in modo esatto perché i lettori siano guidati dalla sua luce. (J. Pulitzer)

ASSOCIAZIONE FORENSE NAZIONALE A.M.B.

In difesa dell'Avvocatura medio-bassa

L'amore è la distanza di dieci giorni

Il blog di Tommaso Occhiogrosso

Rituali Marina Minet

Attraversandomi

Dott.ssa Ilaria Rizzo

PSICOLOGA - PSICOTERAPEUTA

SONNY: DIARIO GIGOLO'

SE CI STAI PENSANDO, HAI GIA' DECISO!

L'autore spocchioso

Chi non salta un lettore è, è.. chi non salta un editore è, è..

Autoscatto Televisivo

Recensioni televisive in autoscatto

Il tempo di un bidè

L'intelligenza è una categoria morale.

Associazione LiberoLibro

Associazione letteraria e culturale

Poiesis

And as imagination bodies forth The forms of things unknown, the poet’s pen Turns them to shapes and gives to airy nothing A local habitation and a name. – William Shakespeare (A Midsummer Night’s Dream)

YLENIA MOZZILLO

Friggo pensieri, mangio parole, brucio i ricordi peggiori.

Ivano Mingotti

Pagina ufficiale autore

Vincenzo Dei Leoni

… un tipo strano che scrive … adesso anche in italiano, ci provo … non lo imparato, scrivo come penso, per ciò scusate per eventuali errori … soltanto per scrivere … togliere il peso … oscurare un foglio, farlo diventare nero … Cosa scrivo??? Ca**ate come questo …

(S)guardo sul Mondo

Diario di emozioni, fotografia e consigli di viaggio di una vagabonda in giro per il mondo. Si accettano offerte a forma di sorriso :-)

Beauty Break

La mia pausa di bellezza

Optical Art

Tributo al movimento artistico Optical Art che si ritrova in uno svariato numero di sottogeneri: Environmental, Installations, Sculpture e molti altri. https://www.facebook.com/opticalartillusion

In mezzo al mondo

but "don't look back in anger", I heard you say... at least not today. | http://www.inmezzoalmondo.wordpress.com

miminmoi

leggimi

Complotti

Festina lente

alexsupertrampdotorg.wordpress.com/

Un sito che parla in verde, che ama viaggiare. Un sito che ama il mondo e rispetta l'ambiente.

R2

Gli artisti sono soprattutto uomini che vogliono diventare inumani.