Archivi per la categoria: Chiesa

Di fronte al mistero del male la ”protesta” è una forma di preghiera

«Esiste una sorta di diritto della vittima alla protesta, nei confronti del mistero del male, diritto che Dio concede a chiunque, anzi, che è Lui stesso, in fondo, a ispirare»: lo ha sottolineato il Papa all’udienza generale di stamane, mercoledì 18 maggio, in piazza San Pietro. Proseguendo le catechesi sul valore della vecchiaia, Francesco si è soffermato sulla figura biblica di Giobbe, «testimone della fede che non accetta una “caricatura” di Dio», ma «protesta di fronte al male», affinché il Signore «riveli il suo volto».

di Papa Francesco | osservatoreromano.va | 18 maggio 2022

Gli animali correggono la teologia

Agnelli che scodinzolano, maiali che vivono nel giardino di casa, galline che cercano la carezza dei bambini e persino polpi che tendono affettuosamente i tentacoli verso la mano del subacqueo sudafricano Craig Foster che grazie alle immagini straordinarie ha vinto il premio Oscar nel 2021 con il documentario Octopus teacher. Titolo profondo: gli animali, anche i più improbabili come un cefalopode, stanno insegnando agli umani che esiste una comunanza emotiva e partecipe che sta spingendo non soltanto alla riflessione filosofica e giuridica ma che addirittura ha gettato le basi per la creazione nel 2009 in Germania, e precisamente a Münster, dell’Institut für Theologische Zoologie.

di Laura Eudati | osservatoreromano.va | 2 aprile 2022

<<Pronto a tutto per fermare la guerra>>

«Sono pronto a fare tutto per fermare la guerra». Nell’intervista al quotidiano argentino «La Nación», pubblicata giovedì 21 aprile, Papa Francesco non ha fatto ricorso a giri di parole per riaffermare la priorità di arrivare alla pace in Ucraina.

Intervista del giornale “La Nacion” a Papa Francesco | osservatore romano.va | 22/04/2022

Quella domanda sull’uomo che un conclave non può schivare. Parola di cardinale

Non è solo Dio che scompare, nella società d’oggi, ma anche l’idea dell’uomo creato “a sua immagine e somiglianza”. Le due questioni fanno tutt’uno, per una Chiesa chiamata a rendere ragione della speranza che è in lei (1Pt 3, 8-17). Su di esse la Chiesa sta o cade. Sono la sua priorità assoluta, ineludibile in un conclave che voglia essere all’altezza dei suoi compiti, nel scegliere il futuro successore di Pietro.

di Camillo Ruini | magister.blogautore.espresso.repubblica.it | 14 aprile 2022

Prove di conclave. Quelle domande troppo dimenticate su Dio e sull’uomo

Bastano e avanzano questi due ultimi atti del pontificato di Francesco, la sconclusionata riforma della curia e il surreale processo per i disastri finanziari della segreteria di Stato, per capire quanto malamente esso volga al tramonto, e proprio su due punti chiave dell’agenda che il conclave del 2013 aveva affidato al nuovo papa preso “dalla fine del mondo”.

di Camillo Ruini | magister.blogautore.espresso.repubblica.it | 7 aprile 2022

L’Ucraina combatte, ma per Francesco nessuna guerra è giusta

Giorno dopo giorno, con un crescendo di indignazione, papa Francesco va condannando come “inaccettabile”, “ripugnante”, “sacrilega” la “guerra di aggressione” e di “invasione” sferrata dalla Russia contro l’Ucraina, pur senza mai chiamare per nome lo Stato aggressore, né il suo monarca.

di S. Magister | 28 marzo 2022

Il “Buen camino” delle donne

«Una diminuzione stabile e statisticamente significativa dei livelli di stress e malessere emotivo, con un coerente aumento della soddisfazione di vita». Così, l’Università di Saragozza, spiega il successo del Cammino di Santiago, le ragioni per cui persone di ogni luogo e tempo lo considerano l’esperienza più importante, decisiva o piacevole della propria vita. Lo studio, nel 2021, ha coinvolto oltre 400 pellegrini e ha preso il nome di Ultreya (vai oltre): un’esortazione che si scambiano tra loro.

di Federica Re David | osservatoreromano.va | 5 marzo 2022

Tra Mosca e Kyiv il papa ha smarrito la strada

È difficile trovare una guerra in cui la distinzione tra aggressore e aggredito sia così netta come nell’attuale conflitto in Ucraina. Eppure è proprio questa distinzione che risulta assente nelle parole e negli atti di papa Francesco. La sua visita all’ambasciatore di Russia presso la Santa Sede, venerdì 25 febbraio, ne è stato l’esempio lampante.

di S. Magister | magister.blogautore.espresso.repubblica.it | 03/03/22

Il “Grande Timoniere” bombarda Hong Kong e anche la Chiesa è sotto tiro

In ottobre scadrà l’accordo provvisorio e segreto tra la Santa Sede e la Cina sulle nomine dei vescovi, stipulato il 22 settembre 2018 e rinnovato per altri due anni nel 2020. È presto per dire se sarà riconfermato in forma più stabile. Di certo, ciò che non è provvisorio è lo strapotere di Xi Jinping, che da dicembre è stato anche insignito del titolo altamente simbolico di “Grande Timoniere”, come soltanto Mao Zedong prima di lui.

di S. Magister | magister.blogautore.espresso.repubblica.it | 27/01/22


Nell’ortodossia è scisma tra Mosca e Costantinopoli. Ma Roma non sa con chi stare

Proprio mentre si rincorrono le voci sulla località e la data del tanto decantato nuovo incontro tra papa Francesco e il patriarca ortodosso di Mosca Kirill – ora pronosticato, tramontato il Kazakistan, nell’abbazia ungherese di Pannonhalma – i rapporti tra cattolicesimo e ortodossia sono in realtà alla paralisi.

A mettere in forte difficoltà Francesco è ciò che sta accadendo dentro il mondo ortodosso. Dove Kirill è in aperto conflitto, sul filo dello scisma, con due degli storici patriarcati d’Oriente, quelli di Costantinopoli e di Alessandria, il primo particolarmente vicino a Roma.

S. Magister | magister.blogautore.espresso.repubblica.it | 13 gennaio 2022

Guerre e disuguaglianze: Caritas italiana, in “Falsi equilibri” una mappatura dei conflitti dimenticati nel mondo

Il Rapporto di Caritas italiana “Falsi equilibri”, che sarà presentato il 9 dicembre a Roma (ore 11, via Aurelia 472), si concentra sul rapporto tra guerre e diseguaglianze, nel mutato contesto internazionale, se­gnato in modo rilevante dall’emergenza sanitaria del Covid-19

(P. C.) | http://www.agensir.it | 7 dicembre 2021

Una lettera di Benedetto XVI profetizzò la condanna del cardinale Pell

Il cardinale australiano è stato 404 giorni in carcere accusato di aver commesso abusi sessuali, per poi essere assolto per non aver commesso il fatto. Il Papa emerito, già prima della condanna, gli scrisse una lettera

di G. Del Guercio | it.aleteia.org | 17/11/21

Chiesa e società. «Oratori, protesta e profezia»

Delpini: luoghi di accoglienza senza discriminazioni e di gratuità in una società dove pagando si può avere tutto Convegno in Cattolica nel centenario della morte del cardinal Ferrari

A. Braccini | avvenire.it | venerdì 12 novembre 2021

Il nuovo libro di Ravasi. In parole e in opere: così si racconta Gesù

Nessuno meglio del cardinale Gianfranco Ravasi conosce la complessità con la quale è chiamato a confrontarsi chi voglia ripercorrere la vicenda di Gesù. È una tradizione ricchissima, che risale perlomeno alla Vita Iesu Christidata alle stampe nel 1474 dal certosino Ludolfo di Sassonia, precoce best seller di età umanistica del quale si contano 88 edizioni.

di Alessandro Zaccuri | avvenire.it | 27 ottobre 2021

“Scoppiò un grande tumulto”. Gli Atti degli Apostoli come non erano mai stati letti

È il tema del volume (Giappichelli Editore) di Paolo Costa, biblista e storico del Diritto, che propone uno «studio esegetico e storico-giuridico» del testo del Nuovo Testamento sull’espansione dell’annuncio cristiano

lastampa.it/vatican-insider/it | 18 ottobre 2021

Ancora sulla controversia tra Francesco e gli ebrei. Papa Benedetto l’avrebbe risolta così

Nell’udienza generale di oggi, mercoledì 29 settembre, papa Francesco (nella foto con il rabbino capo di Roma Riccardo Di Segni) è arrivato alla nona puntata della serie sulla lettera di Paolo ai Galati.

di F. Arzillo | magister.blogautore.espresso.repubblica.it | 29 settembre 2021

A 400 anni dalla morte. Riscoprire Roberto Bellarmino, «mistico del servizio»

Il cardinale gesuita, morto il 17 settembre 1621, ebbe un ruolo fondamentale nel rinnovamento della Chiesa dopo Trento. Proclamato santo, fu grande teologo oggi con la fama scomoda di antieretico

di Filippo Rizzi | avvenire.it | 16 settembre 2021

L’eredità del teologo gesuita. Scola: De Lubac, erede e padre del Vaticano II

Ricorrono proprio oggi i 30 anni dalla morte del cardinale gesuita Henri de Lubac (1896-1991), perito al Concilio Vaticano II e considerato una delle punte di diamante per la sua conoscenza della patristica e non solo della teologia contemporanea. Il cardinale e arcivescovo emerito di Milano Angelo Scola ha voluto per l’occasione ripercorrere la grandezza intellettuale e spirituale del religioso ignaziano. E di come il suo pensiero sia stato un riferimento costante, quasi un punto di incontro, per il magistero degli ultimi tre Pontefici: Giovanni Paolo II, Benedetto XVI e Francesco.

di Filippo Rizzi | avvenire.it | 4 settembre 2021

MelaBit

Mac e programmazione, con un tocco di retrocomputing

Club Theologicum

Riflessioni e teologia in un mondo Millennial

I Miserabili di Jean Valjean

Il male che facciamo non ci attira tante persecuzioni e tanto odio quanto le nostre buone qualità (Francois de la Rochefoucauld)

BABAJI

Just another WordPress.com site

LePassepartout

"Scientia est Potentia"

Un'ora

Ama la vita più della sua logica, solo allora ne capirai il senso. (Fëdor Dostoevskij)

theLondonPaper - Elisa Vitulli

Travel lover & art addicted

Multifinder

Notizie dal mondo reale

LA LENTE DI UNA CRONISTA

Considerazioni e riflessioni per vaccinarsi dall'indifferenza

SnackAdventure

La terza età vista dal basso

CIOCCOLATOELIBRI

Libri, interviste e altre cose senza senso

Nel Mio Cuore

E' stolto il cuore che non capisce il suo sbaglio, in pianto cerca tra le stelle fiori appassiti. Rabindranath Tagore

Sartago Loquendi

«Fritto misto» di parole, pensieri, poesie

telefilmallnews

non solo le solite serie tv

Giovanni Pistolato

Blog letterario

The Eternal Sunshine of an Endless Mind

Esprimi il tuo pensiero in modo conciso perché sia letto, in modo chiaro perché sia capito, in modo pittoresco perché sia ricordato e, soprattutto, in modo esatto perché i lettori siano guidati dalla sua luce. (J. Pulitzer)

ASSOCIAZIONE FORENSE NAZIONALE A.M.B.

In difesa dell'Avvocatura medio-bassa

Rituali Minet

Attraversandomi

L'autore spocchioso

Chi non salta un lettore è, è.. chi non salta un editore è, è..

Autoscatto

Dalla mia cameretta, scrivo di vita, televisione e cose

Il tempo di un bidè

L'intelligenza è una categoria morale.

Associazione LiberoLibro Macherio

Ripartire per ricostruire

YLENIA MOZZILLO

Friggo pensieri, mangio parole, brucio i ricordi peggiori.

Ivano Mingotti

Pagina ufficiale autore

Vincenzo Dei Leoni

… un tipo strano che scrive … adesso anche in italiano, ci provo … non lo imparato, scrivo come penso, per ciò scusate per eventuali errori … soltanto per scrivere … togliere il peso … oscurare un foglio, farlo diventare nero … Cosa scrivo??? Ca**ate come questo …

(S)guardo sul Mondo

Diario di emozioni, fotografia e consigli di viaggio di una vagabonda in giro per il mondo. Si accettano offerte a forma di sorriso :-)

Optical Art

Tributo al movimento artistico Optical Art che si ritrova in uno svariato numero di sottogeneri: Environmental, Installations, Sculpture e molti altri. https://www.facebook.com/opticalartillusion

In mezzo al mondo

but "don't look back in anger", I heard you say... at least not today. | http://www.inmezzoalmondo.wordpress.com

miminmoi

leggimi

Complotti

Festina lente

alexsupertrampdotorg.wordpress.com/

Un sito che parla in verde, che ama viaggiare. Un sito che ama il mondo e rispetta l'ambiente.

R2

Gli artisti sono soprattutto uomini che vogliono diventare inumani.

La Postilla

Web TV - Voci Libere dal Salento

internopoesia.com/

Il blog di Interno Poesia

Gio.✎

Avete presente quegli scomodi abiti vittoriani? Ecco. Io non vorrei indossare altro.

Sendreacristina

Opere. (tell : 3403738117 )

oltreognilimiteblog

Il piacere di scrivere

La Vita Attraverso Cinema e Arte

La vita attraverso il cinema

1000 Valvole

L'esperimento del fumetto indipendente