Archivi per la categoria: Vita

«Mio figlio come Charlie, vivo malgrado tutto»

Parla la mamma di Emanuele, 9 anni, disabile. È affetto dalla stessa patologia del piccolo inglese. Un futuro incerto, ma trabocca di vita

di Lucia Bellaspiga | avvenire.it | giovedì 29 giugno 2017

Annunci

Londra. La Corte di Strasburgo prende tempo per decidere sulla vita di Charlie

La Corte europea di Strasburgo ha deciso di rimandare a lunedì 19 il verdetto sulla sorte di Charlie Gard, 10 mesi, affetto da una malattia genetica. I giudici inglesi chiedono di staccare la spina.

di Francesco Ognibene | avvenire.it! martedì 13 giugno 2017

L’ultimo messaggio di padre Modesto: «Grazie, Signore per la Sla…vina». E la Chiesa ne fa una bandiera

Genova – È mancato nella notte a Villa Scassi, dov’era ricoverato da qualche settimane, padre Modesto Paris. Frate agostiniano scalzo, 59 anni, fondatore del movimento Rangers era diventato un simbolo della lotta alla Sla, che l’aveva colpito: costretto su una sedia a rotelle e senza più voce. Ma continuava ugualmente a dir Messa e a predicare attraverso un sintetizzatore vocale.

di Padre Modesto Paris | ilsecoloxix.it | 31 maggio 2017

Aborto. Gianna Jessen censurata a Roma Tre. Il preside di facoltà: «Grave intolleranza»

La nota testimone sopravvissuta a un aborto era stata invitata per oggi dagli studenti. Ma i “malumori” di alcuni docenti hanno convinto il cappellano a spostare l’incontro dall’ateneo alla chiesa

Lucia Bellaspiga | avvenire.it | giovedì 18 maggio 2017

“Delicta graviora”. Quando è lo Stato a fare strage di innocenti

Il 4 dicembre la corte di cassazione italiana ha assolto definitivamente “per non aver commesso il fatto” 7 sacerdoti e 17 madri e padri del Modenese, dopo che per sedici anni erano stati marchiati come autori di terrificanti delitti individuali e collettivi: stupri di bambini, orge, decapitazioni. Venti loro figli erano stati nel frattempo strappati alle loro cure, e sette degli accusati si erano uccisi o erano morti di crepacuore, come era avvenuto per don Giorgio Govoni, amatissimo parroco della zona.
di Lucia Bellaspiga,
magister.blogautore.espresso.repubblica.it
6/12/14

La cenere
Brano di Romano Guardini (1885-1968) in preparazione alla Quaresima
In natura si passa dal fuoco alla cenere, ma nella liturgia è dalla cenere d’inizio Quaresima che si passa al fuoco della Veglia pasquale! Questa consapevolezza fa rileggere con speranza quanto Romano Guardini scrisse ne I santi segni a proposito della cenere quaresimale.
Roma, 04 Marzo 2014 (Zenit.org)

Il “miracolo” di Francesca: una morte che genera vita
In una società in cui la morte è argomento tabù perché non si riconosce più il significato della vita, accadono fatti che si portano dentro un carico di umanità così forte che è sufficiente guardarli per “capire”. Bisogna solo lasciarsi colpire dalla testimonianza che ne sgorga. Basta guardare, basta ascoltare. È tutta da guardare, è tutta da ascoltare la storia di Francesca Pedrazzini, che ha attraversato il mare di una malattia senza scampo con la certezza che Dio continuava a starle accanto. E vivendo così fino all’ultimo respiro, ha lasciato un segno incancellabile nel cuore di tante persone che l’hanno accompagnata nel suo calvario.
di Giorgio Paolucci,
avvenire.it,
02/11/13

Diritto alla vita: Il bivio di Strasburgo
Biopolitica e principi
Il testo che va oggi al voto al Parlamento europeo di Strasburgo è la risoluzione su «Diritti e salute sessuale e riproduttiva». Il documento – che ha significato politico e culturale ma non è dotato di alcun valore giuridico, e dunque non è cogente per gli Stati – parte dal rifiuto di qualsiasi discriminazione tra sessi e ribadisce il diritto alla salute per tutti. Il testo, preparato dalla socialista portoghese Edite Estrela, chiede però agli Stati membri di «permettere anche alle donne non sposate e lesbiche di beneficiare di trattamenti di fertilità e servizi di procreazione assistita». E raccomanda che l’educazione sessuale aiuti gli adolescenti anche a «trovare il proprio orientamento e l’identità sessuali».
di Antoine Renard – Presidente della Federazione europea delle associazioni familiari (Fafce),
avvenire.it,
22/10/13

Memento mori
Un braccialetto prevederà la nostra fine
Due ricercatori britannici della Lancaster University, Aneta Stefanoska e Peter McClintock, annunciano un metodo per stabilire quanto resti da vivere a un uomo: uno strumento grande quanto un orologio da polso analizza, con un impulso laser, le cellule endoteliali, che pavimentano la superficie interna dei vasi sanguigni, e dalla risposta si ricavano indicazioni sul tempo di vita rimanente. I particolari tecnici non sono stati rivelati e tutto sommato non interessano se si vuole fare qualche riflessione di carattere generale.
di Giuseppe O. Longo,
avvenire.it,
14/08/13

Nietzsche aveva torto
Le scoperte di Jun Jiang sul cromosoma 21
La recente scoperta pubblicata lo scorso 17 luglio dalla rivista «Nature» rende in qualche modo giustizia a Jérôme Lejeune lo scopritore della causa della sindrome di Down (trisomia del cromosoma 21). La sua vocazione di ricercatore mai disgiunta da quella di medico rivolto ad assistere amorevolmente i malati lo aveva portato a dire: «Se dovessi trovare la cura per la trisomia 21 allora questo porterebbe a scoprire una cura per tutte le altre malattie che hanno un’origine genetica. I pazienti mi stanno aspettando, devo trovarla».
di Augusto Pessina,
osservatoreromano.va,
25/07/13

ASIA/PAKISTAN – Cristiani minacciati e costretti a lasciare il paese: Rimsha è fra i fortunati
Karachi (Agenzia Fides) – Una famiglia cristiana della Mazoor Colony, quartiere cristiano di Karachi, è minacciata di morte da estremisti islamici e sta cerando di lasciare il paese. Come appreso dall’Agenzia Fides, la famiglia di Nazir Masih si è rivolta a p. Saleh Diego, parroco della Parrocchia di San Paolo a Karachi, in cerca di aiuto. Gli estremisti minacciano di morte l’intera famiglia, composta da Nazir, da sua moglie Begum, i figli Rahil, Leo Nazir e Arzoo. Le minacce, spiga a Fides il parroco, vanno prese molto sul serio perché nel gennaio scorso, i fondamentalisti hanno già percosso e ucciso un altro figlio di Nazir, Romail Masih, di 27 anni. Il giovane fu ucciso in seguito a una banale discussione su questioni religiose. La famiglia oggi è terrorizzata ed è giunta alla determinazione di cercare rifugio all’estero.
(Agenzia Fides 12/7/2013)

Walter Joshua Fretz – 19 settimane e 3 giorni
Autore: Saro, Luisella Curatore: Mangiarotti, Don Gabriele
Fonte: CulturaCattolica.it
sabato 6 luglio 2013

La guerra antropologica (persa) sulle nozze gay secondo il teologo Schindler
New York. “Stiamo perdendo la battaglia legale e politica, e progressivamente anche quella morale, perché abbiamo perso la battaglia antropologica”. David Schindler, decano emerito dell’Istituto Giovanni Paolo II di Washington, non offre lamentazioni culturali sui tempora e mores che hanno portato la Corte suprema degli Stati Uniti a scardinare la definizione del matrimonio come unione esclusiva fra uomo e donna. Non si tratta di un’accidentale degenerazione, una moda postmoderna che soppianta un’altra moda, più tradizionale. Siamo piuttosto alla fase del raccolto dopo una lunga semina antropologica.
di Mattia Ferraresi,
ilfoglio.it,
06/07/13

“La sessualità non è fisica, ma umana”
Intervista al prof. don Gian Franco Poli, teologo e psicoterapeuta che parla di affettività e sessualità legate alla scelta vocazionale
Il tema della affettività e la sfera sessuale non possono essere allontanate dalla riflessione sul mondo religioso oppore ridotte nella dimensione del peccato, delle devianze che portano a gravi reati
di Luca Rolandi,
vaticaninsider.lastampa.it,
27/06/13

Chiara Corbella: l’esperienza di vivere vicino ad una santa del nostro tempo
Ricorre oggi il primo anniversario della scomparsa della giovane 28enne che aveva rimandato le cure di un tumore per far nascere il suo bambino. Le cugine la ricordano
Roma, 13 Giugno 2013 (Zenit.org) Salvatore Cernuzio

Il nuovo «utero artificiale» (?)
Si riparta da lì, da quell’immagine. E’ vita che vince la morte. Liberazione. E’ bellezza di mani forti e buone, che segano un tubo, delicatamente per non far male al bambino incastrato.
Autore: Saro, Luisella Curatore: Mangiarotti, Don Gabriele
Fonte: CulturaCattolica.it
martedì 28 maggio 2013

MelaBit

Apple programmazione tecnologia e morsi di vita vissuta

BABAJI

Just another WordPress.com site

LePassepartout

"Scientia est Potentia"

ME&MYBOOKS

Ilaria's blog

21 Grammi

...So many roads, so much at stake So many dead ends, I'm at the edge of the lake...

theArtShell

photo lover & art addicted

Le parole e le cose

Letteratura e realtà

Multifinder

Notizie dal mondo reale

LA LENTE DI UNA CRONISTA

Considerazioni e riflessioni per vaccinarsi dall'indifferenza

SnackAdventure

La terza età vista dal basso

CIOCCOLATOELIBRI

Libri, interviste e altre cose senza senso

Arditi Sentieri

Vivi come se tu dovessi morire subito, pensa come se tu non dovessi morire mai.

Nel Mio Cuore

E' stolto il cuore che non capisce il suo sbaglio, in pianto cerca tra le stelle fiori appassiti. Rabindranath Tagore

alessandrapeluso

A great WordPress.com site

Sartago Loquendi

«Fritto misto» di parole, pensieri, poesie

telefilmallnews

non solo le solite serie tv

la Ciarla

a cura di Giovanni Pistolato

The Eternal Sunshine of an Endless Mind

Esprimi il tuo pensiero in modo conciso perché sia letto, in modo chiaro perché sia capito, in modo pittoresco perché sia ricordato e, soprattutto, in modo esatto perché i lettori siano guidati dalla sua luce. (J. Pulitzer)

ASSOCIAZIONE FORENSE NAZIONALE A.M.B.

In difesa dell'Avvocatura medio-bassa

L'amore è la distanza di dieci giorni

Il blog di Tommaso Occhiogrosso

Rituali Marina Minet

Attraversandomi

Dott.ssa Ilaria Rizzo

PSICOLOGA - PSICOTERAPEUTA

SONNY: DIARIO GIGOLO'

SE CI STAI PENSANDO, HAI GIA' DECISO!

L'autore spocchioso

Chi non salta un lettore è, è.. chi non salta un editore è, è..

Autoscatto Televisivo

Recensioni televisive in autoscatto

Il tempo di un bidè

L'intelligenza è una categoria morale.

Associazione LiberoLibro

Associazione letteraria e culturale

Poiesis

And as imagination bodies forth The forms of things unknown, the poet’s pen Turns them to shapes and gives to airy nothing A local habitation and a name. – William Shakespeare (A Midsummer Night’s Dream)

YLENIA MOZZILLO

Friggo pensieri, mangio parole, brucio i ricordi peggiori.

Ivano Mingotti

Pagina ufficiale autore

Vincenzo Dei Leoni

… un tipo strano che scrive … adesso anche in italiano, ci provo … non lo imparato, scrivo come penso, per ciò scusate per eventuali errori … soltanto per scrivere … togliere il peso … oscurare un foglio, farlo diventare nero … Cosa scrivo??? Ca**ate come questo …

(S)guardo sul Mondo

Diario di emozioni, fotografia e consigli di viaggio di una vagabonda in giro per il mondo. Si accettano offerte a forma di sorriso :-)

Beauty Break

La mia pausa di bellezza

Optical Art

Tributo al movimento artistico Optical Art che si ritrova in uno svariato numero di sottogeneri: Environmental, Installations, Sculpture e molti altri. https://www.facebook.com/opticalartillusion

In mezzo al mondo

but "don't look back in anger", I heard you say... at least not today. | http://www.inmezzoalmondo.wordpress.com

miminmoi

leggimi

Complotti

Festina lente

alexsupertrampdotorg.wordpress.com/

Un sito che parla in verde, che ama viaggiare. Un sito che ama il mondo e rispetta l'ambiente.

R2

Gli artisti sono soprattutto uomini che vogliono diventare inumani.