L’Islam e la sfida della modernità: autorità, ermeneutica e fondamentalismi

Quello dell’autorità è stato presentato come uno dei grossi problemi dell’islam nel Convegno che si è tenuto in Arabia Saudita, alla Mecca, nel dicembre 2005, dove erano radunati uomini politici, religiosi e intellettuali musulmani. Uno dei punti emersi era la molteplicità delle autorità e delle fatwa. Mi spiego: oggi fa­cilmente uno si autoproclama imam o muftì e fa delle fatwa. Una fatwa è una risposta giuridica a una domanda fatta da qualcuno. Normalmente, in ogni na­zione musulmana, c’era il Gran Muftì, uno solo, che dava delle risposte giuridiche basate sulla conoscenza del Corano, della tradizione islamica, su tutta la storia della giurisprudenza islamica e infine sul Terzo Pilastro.

di Samir Khalil Samir, Sj | lineatempo.sussidiario.net | maggio/giugno 2007

Annunci