Macron alla conquista dei cattolici francesi

«Sono qui stasera per chiedervi solennemente di non sentirvi sugli scalini della Repubblica, ma di ritrovare il gusto e il sale del ruolo che avete sempre svolto». Questo il senso del messaggio che il presidente Macron ha rivolto ai cattolici francesi durante un incontro inedito, organizzato lunedì dall’episcopato sotto le volte gotiche del prestigioso Collège des Bernardins a Parigi. Con questo discorso fiume, aggiornato fino all’ultimo momento — c’è stato anche un riferimento all’esortazione apostolica di Papa Francesco Gaudete et exsultate pubblicata poche ore prima — Macron ha espresso il suo desiderio di uscire dal «cammino che Chiesa e Stato condividono da tempo, seminato di malintesi e di diffidenza reciproca».

di Charles de Pechpeyrou | osservatoreromano.va | 10 aprile 2018

Annunci