Regno Unito: radiografia delle Chiese cristiane. Frequenze in calo, più carità e “liturgia sociale”

“Theos”, il più importante think tank britannico di studi religiosi, traccia un profilo di anglicani, cattolici e altre confessioni. Il cristianesimo “tradizionale” sembra lasciar posto a nuove forme di adesione al Vangelo. Il primate cattolico Vincent Nichols e quello anglicano Justin Welby parlano di “grande bisogno di spiritualità”. Le difficoltà di trasmettere la fede in una società secolarizzata

di Silvia Guzzetti | agensir.it | 16 dicembre 2016

Annunci