Generale ma non ecumenico

Dal 19 al 26 giugno si riunirà il «Santo e grande concilio della Chiesa ortodossa», chiamato anche «Concilio panortodosso». L’apertura ufficiale sarà segnata da una concelebrazione panortodossa della divina liturgia eucaristica, nella cattedrale di San Minas a Heraklion, il giorno della Pentecoste, celebrata il 19 giugno secondo il calendario ortodosso. Previsto da oltre un secolo, preparato da più di cinquant’anni, si tratta di un evento storico non solo per la Chiesa ortodossa ma anche per tutto il mondo cristiano.

di Hyacinthe Destivelle | osservatoreromano.va | 7 giugno 2016

Annunci