Un papa dall’Africa nera

Sarebbe il primo nella storia. E potrebbe essere il prossimo. Un nome: Robert Sarah. Autore di un libro rivelazione

ROMA, 10 aprile 2015 – L’ha detto lui, con candore: “Ho la sensazione che Dio mi ha messo qui per una cosa breve”. Quattro o cinque anni, o anche meno.

di Sandro Magister | chiesa.espresso.repubblica.it | 10 aprile 2015

Annunci