Il Vangelo racconta che Gesù fu condotto dallo Spirito nel deserto per essere tentato dal diavolo (Mt 4,1). La tentazione non comincia perciò con il Padre che arma il Figlio di tutto punto affinché possa sostenere la lotta, bensì comincia così: lo Spirito conduce Gesù nel deserto, nella solitudine, nell’abbandono. Dio toglie al proprio Figlio ogni aiuto che possa venire dagli uomini e dalle cose create. L’ora della tentazione deve trovare Gesù debole, solo, affamato. Dio abbandona l’uomo nella tentazione.

(D. Bonhoeffer 1906 – 1945)

Annunci