Cina, il vescovo «clandestino»: la Santa Sede faccia il primo passo
Giuseppe Wei Jingyi, vescovo di Qiqihar: solo trattando con il governo si possono rimuovere le cause della divisione tra i cattolici cinesi
di Gianni Valente,
vaticaninsider.lastampa.it,
23/01/15

Annunci