Altri buchi neri
Hawking e la nascita del mondo. Ovvero come spacciare una teoria filosofica per purissima scienza
Dio è un tema che non passa. Aumentano le conoscenze, ma il dibattito appassiona sempre teologi, filosofi e scienziati. Stephen Hawking – che deve la sua fama allo studio dei buchi neri e al suo “Dal Big bang ai buchi neri”, nel quale, sia detto en passant, non compare nemmeno una volta il nome di Lemaître, il sacerdote padre del big bang stesso – è uno di questi appassionati.
di Francesco Agnoli | ilfoglio.it | 23 Ottobre 2014

Annunci