Separati sempre Indifferenti mai
Chiesa e Stato
Vi è un principio di base comune nei diversi Paesi d’Europa: la fine della religione di Stato. Ma il futuro del Continente esige quella “sana laicità” che non ha paura della religione. In tal senso basta rivisitare l’articolo 17 del Trattato di Lisbona per rintracciare il fondamento di un “dialogo aperto, trasparente e regolare”
Erich Leitenberger – Sir Europa (Austria),
agensir.it,
08/10/13