L’autorità e l’amore ai tempi della «società liquida»
Un’analisi del sociologo Zygmunt Bauman
Zygmunt Bauman è uno dei più grandi sociologi viventi. Il filosofo-sociologo polacco di origine ebraica è diventato famoso per il grande pubblico grazie alla sua opera Modernità liquida nella quale parla del cambiamento paradigmatico avvenuto nelle nostre società. Per Bauman siamo passati da una società solida e stanziale, basata sulla produzione, sul modello fordiano e della famiglia, verso una società liquida, mobile, mutevole, fragile, basata sul consumo, sulla fluidificazione dei legami e sulla fruibilità dei beni intesi come esperienze.
Il libro è disponibile sul seguente link:
http://www.amazon.it/spirito-societ%C3%A0-contemporanea-frenesia-speranza/dp/8821577988/ref=pd_rhf_se_p_t_1_CX10?tag=zenilmonvisda-21

Roma, 07 Giugno 2013 (Zenit.org) Robert Cheaib