ASIA/TURCHIA – Iniziato il “ritorno” dei caldei emigrati in Europa
Ankara (Agenzia Fides) – Dopo una serie di negoziati condotti in Francia e in Belgio, 27 famiglie di cristiani caldei originarie della Turchia si apprestano a tornare nelle aree da dove erano emigrate negli anni Novanta anche per sottrarsi agli scontri tra esercito turco e guerriglieri curdi del PKK. (GV) (Agenzia Fides 31/5/2013)